Ciao! Benvenuti nel Blog Apollon Connections.

Mi chiamo Salvatore Bassetti e scrivo di sport, musica e cultura per quotidiani, periodici e siti web. Sono anche musicista dilettante e appassionato di grandi imprese sportive.

Mi piace dilettarmi di sport, conoscere le storie dei grandi campioni del passato e del presente e in più amo la musica che mi accompagna durante tutta la mia giornata: amo scegliere stili musicali diversi a seconda del momento e del mio umore e mi piace sperimentare e conoscere artisti, generi e band sempre nuove. Questo blog nasce proprio per coniugare queste due mie grandi passioni e per condividerle con tutti voi!

Perchè questo sito? Ho sempre creduto che esista un rapporto particolare tra musica e sport. Non un rapporto di coppia, né un qualche tipo di subordinazione: è come se atleti e musicisti avessero un comune punto di partenza. Entrambi esprimono sentimenti profondi, a volte molto intimi. Il musicista mette in musica le proprie sensazione, ansie e gioie ma lo stesso può dirsi di un atleta che punta l’obiettivo e dedica se stesso e la propria vita a raggiungerlo. Sia la musica che lo sport sono espressioni umane, che ci portiamo dietro dall’alba dei tempi: sono lingue ancestrali che usiamo per esprimere quello per cui le parole non bastano. Quando la musica e lo sport si incontrano e si uniscono, nascono suoni e immagini indimenticabili.

Musica e sport un atto d’amore

Abbiamo bisogno l’uno dell’altro, l’uno crede all’altro e so che scopriremo cosa dorme nella nostra anima“.

E’ la frase perfetta per descrivere il legame viscerale tra la Musica e lo Sport. Una frase tratta dal brano “Acquiesce” degli Oasis. Il suono dei fratelli Noel e Liam Gallagher è lo stesso del Manchester City. Questo brano è l’inno dei Citizens, oltre che il capolavoro di Noel.

Canzoni pop, rock e d’autore hanno spesso inneggiato al mondo dello sport, dagli eventi mondiali al mitico campione sportivo. “We are the Champions” dei Queen (1977) è l’inno che abbraccia tutti gli sport. “Notti magiche” di Edoardo Bennato e Gianna Nannini ha fatto sognare durante i Mondiali di calcio “Italia ’90”. Come anche “Waka Waka” di Shakira che ha spopolato in occasione del mondiale Sudafricano. “Hurricane” di Bob Dylan racconta la storia del pugile statunitense Rubin Carter ed è diventata la canzone simbolo della boxe, oltre che dei movimenti civili americani. In tema di ciclismo, ricordiamo “Bycicle Race” dei Queen del 1978 e ispirata al Tour de France, “Bartali” di Paolo Conte, “E mi alzo sui pedali” degli Stadio dedicata al compianto ed indimenticabile Marco Pantani.

Seguitemi e scoprirete tante storie di sport&musica sorprendenti e interessanti!