Blog Storie di musica&sport

La migliore musica motivazionale da ascoltare mentre ti alleni

La musica è un sottofondo ideale che può accompagnarci in ogni momento della nostra giornata: mentre camminiamo, mentre guidiamo, mentre ci prepariamo e, ovviamente, anche mentre ci alleniamo. Forse pochi sanno che scegliendo la musica giusta possiamo arrivare a potenziare i nostri allenamenti anche oltre il 20-30%. La musica, infatti, riesce a toccare le nostre corde emotive più profonde e può aiutarci a consolarci se siamo tristi, a rallegrarci, a rilassarci, a distrarci e perfino a motivarci nella nostra attività fisica. Basta andare in una qualsiasi pista ciclabile o in un qualunque parco cittadino per vedere decine di persone che corrono e che si allenano con le loro cuffiette.

Non esiste, ovviamente, una canzone giusta per tutti: ognuno ha i propri gusti ed ha il proprio genere musicale o il proprio artista o band di riferimento. Tuttavia, quando ci si allena, la quasi totalità delle persone predilige canzoni dal ritmo intenso, capaci di stimolare l’adrenalina e di motivarci a superare la fatica fisica.

Il potere emozionale e motivazionale della musica

Numerose ricerche sottolineano come la musica abbia una notevole capacità di stimolare la nostra psiche e di suscitare in noi delle reazioni emotive e motivazionali. La musica scandisce spesso i momenti più importanti della nostra vita e in determinate fasi o situazioni sentiamo proprio l’esigenza di ascoltare una specifica canzone o un particolare artista.

Marilyn Manson, artista contraddittorio ma dal carisma innegabile, una volta ha detto che la musica “è la più forte forma di magia”. Non possiamo che essere d’accordo con questa affermazione: la musica suscita in noi delle sensazioni capaci di modificare il nostro stato emotivo. Ciò avviene, a maggior ragione, quando ci alleniamo. Non a caso ci sono discipline sportive che hanno delle proprie musiche di riferimento: è il caso dello spinning che usa musiche con beat molto elevati oppure dello yoga o del pilates che- al contrario- usano suoni rilassanti capaci di conciliare la respirazione e il relax. Vi sono poi sport come il pattinaggio sul ghiaccio, la danza, la ginnastica artistica o ritmica in cui le musiche sono parte integrante degli stessi esercizi e la colonna sonora rappresenta un tutt’uno con la performance.

Quale musica ascoltare per motivarti mentre ti alleni

Trovare la canzone giusta, come detto, può migliorare molto i nostri allenamenti e può darci la carica per esercitarci al meglio, superando la fatica e la stanchezza fisica.

Nel caso di un allenamento aerobico molto intenso, come ad esempio una corsa sul tapis roulant o all’aperto, ti consigliamo canzoni adrenaliniche come quelle dance, house o la musica rock e punk. Per chi ama le canzoni commerciali e lo stile musicale da discoteca, artisti e DJ come David Guetta, Bob Sinclair  o Gigi D’Agostino sono perfetti per caricarsi. Per gli appassionati del genere rock,  metal, heavy metal o punk suggeriamo band dall’energia inesauribile e canzoni estremamente adrenaliniche come: “Song 2” dei Blur, “The Trooper” degli Iron Maiden, “In the end” dei Linkin Park, “Smell like teen spirit” o “Come as you are” dei Nirvana, “We will rock you” dei Queen, “Basket Case” dei Green Day  o “Time is running out” dei Muse. Per chi ama la musica italiana consigliamo invece artisti come Vasco Rossi oppure Luciano Ligabue che con il suo brano “Urlando contro il cielo” riesce sempre a scuotere e far saltare interi stadi!

Fonte: https://www.cristianolucarelli.it